Contenuto principale

Messaggio di avviso

I progetti di rete

 

immagine del progetto di rete

Il Centro di Promozione della Legalità della provincia di Bergamo

Il Centro, ad oggi, ha realizzato le seguenti azioni: costituzione di un report relativo alle attività già realizzate e pluriennali dalle scuole in rete, dalle associazioni e dagli enti impegnati sui temi di costituzione, legalità e contrasto alle Mafie attive sul territorio; realizzazione del meeting delle cittadinanze in sinergia con la rete SOS; incontri di promozione sul territorio finalizzati alla conoscenza e all'implementazione dei processi educativi alla legalità; azioni per la richiesta e l'assegnazione di beni confiscati.

Scuola Capofila: ISIS "Giulio Natta" - Bergamo

 

Ambiti di progetto

 

Tipologia di progetti Progetti Censiti
Beni Sequestrati 1
Campi Di Libera 3
Carcere 1
CCRR 4
Cittadinanza Attiva
7
Comunicazione 3
Costituzione 1
Differenze 2
Dipendenze 7
Educazione Alla Legalità 7
Educazione Alla Salute 1
Educazione Ambientale 2
Educazione Civica 3
Educazione Stradale 2
Gioco d’azzardo 1
Mafie 4
Pace 1
Piedi bus 1
Prevenzione Bullismo 2
Solidarietà 3
Terzo Settore 1
Tratta Di Esseri Umani 1
Violenze Di Genere 4
Volontariato 1

 

I progetti specifici

 

BENI SEQUESTRATI

Titolo del progetto

"I beni sequestrati alla mafia e il loro uso"

Descrizione

incontri con Carabinieri

Scuola

IIS "Ivan Piana"- Lovere (Bg)

torna all'elenco 


 

CAMPI DI LIBERA

Titolo del progetto
Progetto Educazione alla Legalità e alla Cittadinanza. Bando di Concorso USR – R. L. “Corruzione e criminalità organizzata: azioni contro l’illegalità”

Descrizione

21/02/2015 – Chiari (BS) c/o Istituto Tecnico Einaudi – “Gli studenti del Cantoni incontrano le classi dell’istituto sull’esperienza dei campi di lavoro estivi”.
22/02/2015 – Bergamo c/o Polaresco Centro Giovanile Comunale – “Incontro con il Gruppo Amici della Valle del Marro di Bergamo, sull’esperienza dei Campi di Lavoro Estivi 2009/2014 del Cantoni”.
24/02/2015 – Aula Magna dell’Istituto – Proiezione del film “I cento passi” di M. T. Giordana.
05/03/2015 – Aula Magna dell’Istituto – Seminario formativo “I Giovani e la Legalità” Relatore Dott. Avv. Turetti Stefano.
18/03/2015 – Aula Magna dell’Istituto - Presentazione della giornata del ricordo “Venti Liberi – Bologna 21marzo2015” e sua organizzazione e del VII Campo di Lavoro Estivo 2015.
20-21/03/2015 – Partecipazione del Cantoni alla 20° giornata della Memoria e dell’impegno con Libera nazionale, per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie, 21 marzo 2015 – Bologna.
15/04/2015 – Aula Magna dell’Istituto – Seminario formativo “La corruzione nella Pubblica Amministrazione”. Relatore Dott. Murtas Lino, commissario di Pubblica Sicurezza, Commissariato di Treviglio.
15/04/2015 – Auditorium Istituto Natta – Bergamo – Presentazione del Progetto Educazione alla Legalità e alla Cittadinanza “Corruzione e criminalità organizzata: azioni contro l’illegalità” dell’Istituto Cantoni al Convegno di presentazione del Progetto “Centro di Promozione della Legalità per la Provincia di Bergamo”.
08/05/2015 – Aula Magna dell’Istituto – Seminario formativo “Come contrastare la criminalità organizzata – Attività Amici di Libera” Relatori Don Franco Perdomini e Isaia Conti di Amici di Libera di Caravaggio.
21/05/2015 - Partecipazione al MEETING della Cittadinanza, Partecipazione, Legalità - Organizzato dall’Associazione Rete S:O.S. Scuola: Offerta Sostenibile. Sede: Auditorium TNT – Treviglio.
13/06/2015 – Aula Magna dell’Istituto – “Incontro di presentazione del 7° Campo di Lavoro Estivo con Libera sui terreni confiscati alle mafie”.
13-19/07/2015 – 7° Campo di Lavoro Estivo con Libera c/o la Cooperativa Terre Joniche - Isola Capo Rizzuto (KR) sui terreni confiscati alla ‘ndrangheta.
23/09/2015 Aula Magna dell’Istituto – Conferenza di un Testimone di Giustizia.
Settembre/Ottobre 2015 Gli studenti che hanno partecipato al campo di lavoro estivo sui terreni confiscati relazionano alle classi delle scuole della rete del progetto.

Scuola
ITAS "Gaetano Cantoni"- Treviglio (Bg)

 

Titolo del progetto
Progetto Educazione alla Legalità e alla Cittadinanza.

Descrizione
Seminari, proiezione di film e dibattito, partecipazione alla Marcia del Ricordo - 21 marzo Latina, Campo di Volontariato con Libera sui terreni confiscati presso la Cooperativa Valle del Marro - Polistena (RC).

Scuola
ITAS "Gaetano Cantoni"- Treviglio (Bg)

 

Titolo del progetto
Progetto Educazione alla Legalità e alla Cittadinanza.

Descrizione
Proiezione di film e dibattito. Partecipazione alla Giornata del Ricordo con Libera - 21 marzo Firenze. Campo di Volontariato con Libera sui terreni confiscati alle mafie presso la Cooperativa Valle del Marro - Libera Terra Polistena (RC).

Scuola
ITAS "Gaetano Cantoni"- Treviglio (Bg)

 torna all'elenco


CARCERE

Titolo del progetto
Il carcere: punire o educare

Descrizione
Lettura di alcuni passi dell'opera di Beccaria –“Dei delitti e delle pene”.

Scuola
IIS "Ivan Piana"- Lovere (Bg)

 torna all'elenco


CITTADINANZA ATTIVA

Titolo del progetto
Essere cittadini sovrani: il prezzo della coerenza

Descrizione
Incontro con alcuni testimoni: incontro con Pino Masciari testimone di giustizia; incontro con Edoardo Martinelli discepolo e testimone del lavoro di don Lorenzo Milani. Gli studenti nel corso dell'anno scolastico si sono preparati a questo evento approfondendo l'impegno di alcuni testimoni di giustizia e del loro ruolo nella lotta all'illegalità.

Scuola
IIS "Don Lorenzo Milani"- Romano di Lombardia (Bg)

Titolo del progetto
Memoria e Impegno. La responsabilità individuale

Descrizione
Incontri con esperti e testimoni, uscite sul territorio e viaggi organizzati, proposta di letture e cineforum.

Scuola
Liceo " Edoardo Amaldi"- Alzano Lombardo (Bg)

 

Titolo del progetto
L'amministrazione della città per la ricerca del Bene Comune

Descrizione
Incontri con esperti e testimoni, uscite sul territorio e viaggi organizzati, proposta di letture e cineforum.

Scuola
Liceo " Edoardo Amaldi"- Alzano Lombardo (Bg)

 

Titolo del progetto
Piccoli cittadini crescono

Descrizione
I contenuti e le esperienze si sono articolate in modo differenziato per sviluppare abilità e competenze nei vari ordini di scuola presenti nel nostro Istituto comprensivo. Unico grande contenitore è stato rappresentato simbolicamente dal “calendario”, che scandisce mese per mese (modulo 1) oppure anno per anno (modulo 2) un focus diverso e complementare, che va a comporre lo sviluppo di abilità sociali e civiche che costituiscono il cittadino consapevole e attivo (curricolo verticale d’Istituto).
La scelta tra le due modalità è stata definita all’inizio della sperimentazione da tutte le scuole coinvolte con la possibilità di modulare diversamente in base ai bisogni formativi degli alunni e alle esigenze del contesto.
Modulo 1: Il “calendario”
Utilizzando questo tipo di approccio, si è andati a lavorare con gli alunni tenendo come filo conduttore il calendario scolastico e quello civile, che hanno sollecitato attenzioni e promosso conoscenze e abilità collocabili nell’area della disciplina “Cittadinanza e Costituzione”, ma anche in modo trasversale delle varie discipline di insegnamento. Gli insegnanti hanno potuto utilizzare il seguente tracciato, adattandolo opportunamente e avvalendosi dei materiali elaborati a tale scopo. 

Settembre L’ACCOGLIENZA
Ottobre LA SICUREZZA
Novembre-dicembre I DIRITTI DEI BAMBINI: LA CONVENZIONE (scuola dell’infanzia – scuola primaria) I DIRITTI DELL’UOMO: LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO (scuola secondaria)
Gennaio – febbraio LA MEMORIA – LA PACE
Marzo I DIRITTI DELLE BAMBINE E DELLE RAGAZZE
Aprile LA LIBERAZIONE – I VALORI DELLA LIBERTA’ E DELLA DEMOCRAZIA
Maggio LA SOLIDARIETA’ – IL VOLONTARIATO

Modulo 2: Il curricolo della disciplina
Ogni scuola o classe, tenendo conto del curricolo di CC, ha sviluppato progetti annuali o biennali su temi specifici.

Scuola
IC "Sant'Omobono Terme"-Sant'Omobono Terme (Bg)

 

Titolo del progetto
Educazione alla cittadinanza

Descrizione
Approccio alle istituzioni che governano la città: Consiglio Comunale, Polizia Municipale, Uffici del Comune, Protezione civile. Ricognizione risorse e bisogni del territorio nel quale si trova la scuola e proposta all'A.C. di intervento intorno a un problema individuato.

Scuola
IC "Edmondo De Amicis" - Bergamo

 

Titolo del progetto
Zingonia UniverCity

Descrizione
Settimana di studio a classi aperte, durante la quale gli studenti hanno assistito in videoconferenza ad una lezione introduttiva del Prof. Deni Ruggeri, Norwegian University of Life Sciences, che ha indicato la metodologia di analisi che sarebbe stata condotta. I laboratori hanno avuto lo scopo di classificare il territorio, attraverso la mappatura delle “emozioni”, dei luoghi importanti per il vissuto quotidiano di ciascun studente, con il ricorso alla tecnica della SWOT Analisys.

Scuola
IC "Verdellino-Zingonia"- Verdellino (Bg)

torna all'elenco

 


CCRR

Titolo del progetto
Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze - Percorso di Cittadinanza e Costituzione

Descrizione
Formazione, a scuola, degli alunni delle classi interessate, sul tema "Conoscere la Costituzione italiana" - Un'assemblea con Sindaco e assessori comunali. Gli amministratori del territorio hanno parlato di: organizzazione dell’amministrazione comunale; analisi del ruolo di alcune figure istituzionali come sindaco, giunta, consiglio comunale, ecc.; progetti dell’amministrazione; regolamento del consiglio comunale; servizi erogati dal Comune. - Assemblee di classe per la scelta dei candidati - Campagna elettorale ed elezioni nel mese di maggio.

Scuola
IC "Ponte San Pietro"-Ponte San Pietro (Bg)

Titolo del progetto
Consiglio Comunale dei ragazzi

Descrizione
Elezioni del CCR attraverso momenti di formazione nelle classi; individuazione di programmi, candidati, logo, slogan; organizzazione e gestione della campagna elettorale; insediamento dei seggi, elezioni, scrutinamento ecc.; insediamento ufficiale dei CCR ad opera delle Amministrazioni Comunali presso i rispettivi Municipi (consegna fascia, presentazione dei sindaci, degli assessori, dei consiglieri, discorsi d’insediamento ….); realizzazione di un progetto di allestimento di un parco comunale (individuazione dell’area, proposte di destinazioni d’uso, arredo….), restituzione pubblica del progetto; attività di ricerca storica relativa alla villa dei conti Sottocasa, restituzione pubblica del progetto; indagine statistica sull’associazionismo territoriale locali, restituzione pubblica del progetto; partecipazione a momenti civili quali la Commemorazione del IV Novembre , del XXV Aprile e della Giornata della Memoria, unitamente alle Amministrazioni Comunali, e ad altri eventi quali Festa del volontariato, della Protezione Civile.

Scuola
IC "Scanzorosciate"- Scanzorosciate (Bg)

Titolo del progetto
Progetto Mornico 

Descrizione
Le classi hanno affrontato il tema (promuovere la cittadinanza attiva secondo i principi della Costituzione etc.) con la lettura di alcuni estratti di saggi sull’argomento e la visione di film pertinenti. In un secondo momento è avvenuto un duplice incontro con i referenti di Libera a scuola.

Scuola
IC "Aldo Moro"- Calcinate (Bg)

Titolo del progetto
Progetto Cavernago

Descrizione
Le classi hanno affrontato il tema (promuovere la cittadinanza attiva secondo i principi della Costituzione etc.) con la lettura di alcuni estratti di saggi sull’argomento e la visione di film pertinenti. In un secondo momento è avvenuto un duplice incontro con i referenti di Libera a scuola.

Scuola
IC "Aldo Moro"- Calcinate (Bg)

Titolo del progetto
Consiglio Scolastico dei ragazzi

Descrizione
Elezioni in tutte le classi della secondaria dei rappresentanti del CSR che si sono fatti portavoce di bisogni e progettualità formulata con la supervisione del docente referente; sono stati realizzati mercatini di natale che hanno consentito la raccolta di fondi per un progetto internazionale diocesano destinato alla realizzazione di scuole in Bangladesh e di azioni per il recupero di bambini soldato a Cuba; il progetto è pluriennale ed ha visto la partecipazione dei ragazzi ogni anno al meeting studentesco dei CSR e CCR.

Scuola
IC "Sorisole"- Sorisole (Bg)

 

Titolo del progetto
Le regole del perfetto candidato

Descrizione
In occasione del rinnovo del CCRR, è stato avviato un percorso di analisi etica dei rappresentanti istituzionali ed è stato elaborato un regolamento per la selezione dei candidati e al quale gli studenti eletti nel Consiglio dovranno attenersi. 

Scuola
IC "Verdellino-Zingonia"- Verdellino (Bg)

 torna all'elenco


COMUNICAZIONE

Titolo del progetto
LECITO

Descrizione
Un gruppo di studenti di classe 4^ dell'indirizzo tecnico grafico ha progettato e realizzato uno spazio web finalizzato come "piazza virtuale" di incontro, confronto e documentazione per la rete di soggetti che da anni agisce sul tema della cittadinanza e della legalità, attorno alla Rete S:O.S

Scuola
ISIS "Zenale e Butinone"- Treviglio (Bg)

 

Titolo del progetto
CONCORSO “REGOLIAMOCI 2015” - RIPARTE IL FUTURO

Descrizione
Nel corso dell'attività sono state svolte le seguenti azioni: Lettura, comprensione e analisi di: testi giuridici; quadro di riferimento; aspetti specifici; storie di vittime e testimoni; articoli di cronaca; whisteblowing Analisi sito “Riparte il futuro” ed esempi di campagne sociali Visione di film a tema: “La mafia uccide solo d’estate”; “Il gioiellino” Lettura, comprensione e rielaborazione di dati quantitativi sul fenomeno Lettura e comprensione di manifesti politici, Ideazione di slogan e realizzazione di micro-sceneggiature Interpretazione e traduzione in lingua inglese degli slogan ideati Realizzazione dei manifesti della campagna e delle parti grafiche dei video (es. titoli di testa e di coda) Inserimento della campagna nel sito www.lecito.org e diffusione della campagna Realizzazione degli spot della campagna.

Scuola
ISIS "Zenale e Butinone"- Treviglio (Bg)

 

Titolo del progetto
USO CORRETTO DEI SOCIAL NETWORK

Descrizione
Intervento polizia postale

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica (Bg) 

torna all'elenco


COSTITUZIONE

Titolo del progetto
RIFLETTIAMO SULLE REGOLE

Descrizione
Questionario che verifica la conoscenza di alcuni principi della Costituzione, della consapevolezza rispetto al concetto di legale-non legale, di regola e di non rispetto della regola.

Scuola
IC "Mazzi"- Bergamo

Titolo del progetto
SCAT scuola cultura arte territorio

Descrizione

Rappresentazione degli articoli della Costituzione anche in forma tridimensionale

Scuola
IC "Gazzaniga" - Gazzaniga (Bg)

torna all'elenco


DIFFERENZE

Titolo del progetto
Il mondo nel piatto

Descrizione
Incontri

Scuola
IC "Giuliano Donati Petteni" - Bergamo

 

Titolo del progetto
Aspettando expo. Educazione interculturale

Descrizione
Lavoro di gruppo sulle abitudini alimentari nelle diverse culture

Scuola
IIS "Caterina Caniana"- Bergamo

 

Titolo del progetto
Settimana dell'intercultura

Descrizione
Una settimana durante la quale la scuola primaria di Zingonia si apre alle esperienze provenienti dal territorio attraverso danze, canti, momenti di condivisione di specialità gastronomiche, tipici dei popoli di origine dei nostri alunni. 

Scuola
IC "Verdellino-Zingonia"- Verdellino (Bg)

torna all'elenco


DIPENDENZE

Titolo del progetto
Dipendenze

Descrizione
Sensibilizzazione verso la consapevolezza delle dipendenze e promozione di atteggiamenti di prevenzione. Il ruolo del gruppo- 15 ore totali

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica (Bg) 

 

Titolo del progetto
Prevenzione dalla droga fumo e alcool

Descrizione
Lettura del territorio - role playing

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica (Bg) 

 

Titolo del progetto
Droga e sistema nervoso

Descrizione
Laboratori su potenziare la conoscenza del tema sulle dipendenze

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica (Bg) 

Titolo del progetto
Educare alla legalità  

Descrizione
Laboratori su potenziare la conoscenza del tema sulle dipendenze

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica (Bg) 

 

Titolo del progetto
Educazione alla sicurezza  

Descrizione
Laboratori su potenziare la conoscenza del tema sulle dipendenze

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica (Bg) 


Titolo del progetto
Non dipendo Up-prendo  

Descrizione
Laboratorio in un gruppo misto (classi 2^ 3^). Realizzazione di un giornalino informativo sulle dipendenze e di un video.

Scuola
IC "Gabriele Camozzi"- Bergamo

Titolo del progetto
Giovani spiriti  

Descrizione
Dopo la formazione dei docenti si predispone un lavoro sulla classe utilizzando riferimenti teorici e metodologie di lavoro coerenti con le linee guida e le buone prassi per una prevenzione efficace sull’uso di sostanze stupefacenti e illegali.

Scuola
IIS "Serafino Riva"- Sarnico

torna all'elenco


EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ

Titolo del progetto
Educare alla legalità 

Descrizione
Incontri con gli agenti e il magistrato

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica (Bg)

 

Titolo del progetto
La legalità del NOI 

Descrizione
Percorsi di info-formazione agli studenti (con incontri serali anche per i genitori) – incontri testimonianza – viaggi.

Scuola
IC "L. Federici"-Trescore Balneario (Bg)

 

Titolo del progetto
Educare al rispetto come antidoto alla violenza 

Descrizione
3 incontri per un totale di 6 ore di laboratorio teatrale

Scuola
IC "Santa Lucia" - Bergamo

Titolo del progetto
Legalità: dalla memoria all'impegno 

Descrizione

Il progetto per la complessità che lo contraddistingue si sviluppa per tutto l’anno scolastico 2013/2014 con: incontri aperti con finalità informativa e di sensibilizzazione sulle tematiche della legalità insieme ad esperti messi a disposizione delle associazioni del territorio e attività teatrale insieme all'associazione "noi dalle scape diverse" dal titolo "qui gela, andata e ritorno con la partecipazione delgi studenti delle classi quarte; iniziativa "adotta una vittima di mafia" attività di ricerca e laboratorio all'interno delle classi

Scuola
IIS "Don Lorenzo Milani"- Romano di Lombardia (Bg)

Titolo del progetto
Educare alla legalità

Descrizione
Intervento lezione- interattiva in ogni singola classe da parte dell’UPGSP (Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico) in tema di prevenzione dei reati;
2) Incontro con Don Fausto Resmini, cappellano del carcere di Bergamo

Scuola
IIS "Mario Rigoni Stern"-Bergamo

Titolo del progetto
Educare alla legalità ed alla convivenza civile

Descrizione
Incontri con guardia di finanza (Dott. Gorgoglione) - volontari (AVIS - Cuore di bimbi - raccolta fondi - emergenze - terremoto - camminata scuole Dalmine - incontri con Magistrati: Dott. Nobili, Dott. Balestra, Dott. Terzi, Dott. Colombo.

Scuola
ISIS "Luigi Einaudi"- Dalmine (Bg)
 

Titolo del progetto
Costituzione, Politica, Legalità

Descrizione
Interventi per alunni delle classi quarte e/o quinte da parte di esponenti significativi della lotta contro la mafia; due interventi di Don Resmini (cappellano della Casa Circondariale di Bergamo); un intervento di un avvocato della Camera Penale di Bergamo; visita al carcere di Bergamo; viaggio/testimonianza a Palermo; un intervento del Comandante della Guardia di Finanza.

Scuola
ITIS "Pietro Paleocapa"- Bergamo

torna all'elenco


EDUCAZIONE ALLA SALUTE

Titolo del progetto
Lezione di vita

Descrizione
All’inizio degli incontri, presso l’Ospedale Giovanni XXIII, viene proiettato un filmato per introdurre il problema degli effetti di droghe e alcool, soprattutto per chi è alla guida. Vengono commentati dati e statistiche riguardanti gli incidenti stradali, con i quali si introduce il tema del primo soccorso stradale e ospedaliero. Le lezioni proseguono con il tema della donazione degli organi, affrontato dagli esperti e dai pazienti trapiantati, per poi concludersi con la visita alla terapia intensiva.

Scuola
IIS "Serafino Riva"- Sarnico

torna all'elenco


EDUCAZIONE AMBIENTALE

Titolo del progetto
Giornata del verde pulito

Descrizione
Uscite sul territorio

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica (Bg)

Titolo del progetto
Giornata con la protezione civile

Descrizione
Incontri periodici

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica (Bg)

 

Titolo del progetto
Melting Ort

Descrizione
Un progetto di orto didattico, vincitore del bando di Regione Lombardia, che vede coinvolti tutti gli ordini di scuola dell'istituto comprensivo sulle tematiche della terra, dell'alimentazione sana e della naturalità. Realizzato in collaborazione con gli Orti Sociali di Zingonia.

Scuola
IC "Verdellino-Zingonia"- Verdellino (Bg)

Titolo del progetto
LA CLASSE RICICLONA

Descrizione
Un concorso proposto a tutte le classi della Scuola Secondaria. La finalità di tale progetto, inserito nella Programmazione Educativa Individualizzata di un alunno diversamente abile, era quella di promuovere nelle nostre classi la corretta raccolta differenziata, nell'ottica del rispetto dell'ambiente e dei traguardi per lo sviluppo delle competenze fissati nelle Indicazioni Nazionali per il Curricolo del 2012: ”Riconosce alcune problematiche scientifiche di attualità e utilizza le conoscenze per assumere comportamenti responsabili (stili di vita, rispetto dell'ambiente..), promuovendo atteggiamenti sempre corretti sia a livello individuale che collettivo".
Un grafico esposto nell'atrio della scuola ha registrato tutto l'anno il quantitativo BEN DIFFERENZIATO di carta e plastica delle varie classi che il mercoledì mattina veniva raccolto e classificato da un alunno.

Scuola
IC "Verdellino-Zingonia"- Verdellino (Bg)

torna all'elenco


EDUCAZIONE CIVICA

Titolo del progetto
A scuola di cittadinanza

Descrizione
Incontri con tecnici del Comune per conoscere l'organizzazione municipale, visite all'anagrafe comunale e alla sede della Polizia Municipale. Incontri con magistrati anche offerti da UNICEF in progetto specifico.

Scuola
IC "Eugenio Donadoni" - Bergamo


Titolo del progetto
A scuola di cittadinanza

Descrizione
L'attività si svolge da 10 anni. L'IC Mazzi è capofila del progetto. Coordinamento per tutti gli IC della città. Visita da parte degli alunni a Palazzo Frizzoni, incontri con autorità, visita ai servizi di Anagrafe, Sala Consiliare, Polizia Locale, Biblioteca Tiraboschi

Scuola
IC "Mazzi"- Bergamo

Titolo del progetto
Progetto cittadinanza in inglese

Descrizione
Conoscenza dei luoghi, dei ruoli, delle funzioni amministrative e storico- geografico significative della città e trasmetterne le informazioni in inglese.

Scuola
IC "Mazzi"- Bergamo

torna all'elenco


EDUCAZIONE STRADALE

Titolo del progetto
Educazione stradale

Descrizione
Uscite sul territorio e simulazioni percorsi stradali

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica (Bg)

 

Titolo del progetto
Educazione stradale

Descrizione
Incontri con polizia municipale e uscite sul territorio

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica (Bg)

torna all'elenco


GIOCO D’AZZARDO

Titolo del progetto
Indagine sul gioco d'azzardo a Treviglio e a scuola

Descrizione
1) conoscenza generale del fenomeno e dei dati di diffusione della patologia da gioco d'azzardo.
2) progettazione e realizzazione di un'indagine riferita ai cittadini di Treviglio.
3) incontri-interviste con Sindaco, Polizia locale, esercenti, obiettori, cittadini delle diverse età.
4) progettazione e realizzazione di messaggi pubblicitari.
5) riflessione personale sul percorso svolto.

Scuola
ISIS "Zenale e Butinone"- Treviglio (Bg)

 torna all'elenco


MAFIE

Titolo del progetto
Le mafie nella storia e nel territorio bergamasco l'esperienza della associazione Libera

Descrizione
Le classi hanno affrontato il tema con la lettura di alcuni estratti di saggi sull’argomento e la visione di film pertinenti. In un secondo momento è avvenuto un duplice incontro con i referenti di Libera a scuola.

Scuola
Liceo "Galileo Galilei"- Caravaggio (Bg)

 

Titolo del progetto
Le mafie del Sud

Descrizione
Le mafie non sono solamente un problema di alcune regioni del Sud. Lavoro di riflessione in classe con l'insegnante.

Scuola
IIS "Ivan Piana"- Lovere (Bg)

Titolo del progetto
LIBERA: associazioni, nomi e numeri contro le mafie

Descrizione

L’incontro è stato realizzato presso la scuola con la presenza di un volontario di Libera che spiegava l’importanza della partecipazione responsabile alla vita della comunità, della solidarietà, dell’attenzione alle persone e al bene comune.

Scuola
IIS "Serafino Riva"- Sarnico

Titolo del progetto
La verità illumina la giustizia

Descrizione
1) Incontro con Libera sul tema delle mafie al nord durante la cogestione.
2) produzione di uno striscione contro le mafie.
3) Partecipazione di 30 studenti alla marcia nazionale di Libera.
4) produzione di un video sulla manifestazione con interviste ai ragazzi e riflessioni personali.
5) presentazione del video al meeting provinciale studentesco del 21 maggio 2015, davanti a più di 300 studenti.

Scuola
ISIS "Zenale e Butinone"- Treviglio (Bg)

torna all'elenco


PACE

Titolo del progetto
Progetto Palosco

Descrizione
Marcia della Pace, Progetto Teatro.

Scuola
IC "Aldo Moro"- Calcinate (bg)

torna all'elenco


PIEDIBUS

Titolo del progetto
Piedibus

Descrizione
Percorsi casa-scuola

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica 

torna all'elenco


PREVENZIONE BULLISMO

Titolo del progetto
Piedibus

Descrizione
Percorsi casa-scuola

Scuola
IC "Bagnatica" - Bagnatica 

 torna all'elenco


SOLIDARIETÀ

Titolo del progetto
La solidarietà non ha frontiere - sono qui

Descrizione
Il titolo dell'ebook prende spunto dal fatto che non dovrebbero esistere barriere alla solidarietà e all'accoglienza: chi giunge a Bergamo ne diventa parte: "è qui" appunto. "Sono qui" è il titolo della mostra di fotografie realizzate da alcuni rifugiati politici, ospitata nella nostra scuola per una settimana e che ha "portato la voce di chi è senza voce"; a tale mostra, noi studenti abbiamo fatto da guida ai visitatori. Il video intitolato "BERGAMO CITTÀ SOLIDALE" apre il nostro libro. Partendo dal significato etimologico della parola "STRANIERO", e dall'esperienza dei rifugiati italiani durante la dittatura fascista - esperienza importante ai fini della stesura definitiva dell'art. 10 della Costituzione - ci siamo soffermati sugli aspetti giuridici relativi alla domanda di asilo politico. Abbiamo raccolto interviste ed esperienze di rifugiati politici provenienti da vari stati che hanno trovato accoglienza nella nostra città. Si tratta di persone comuni che sono fuggite dal loro stato di origine per evitare le persecuzioni politiche, persone. che tentano di ambientarsi tra tante difficoltà e che non vogliono arrendersi.

Scuola
ITCS "Bortolo Belotti"- Bergamo

Titolo del progetto
La solidarietà non ha frontiere.......la storia continua

Descrizione
Credendo che i valori costituzionali vadano vissuti fin da piccoli, abbiamo a nostra volta passato il testimone ai più giovani, i bambini della scuola primaria. Per loro abbiamo realizzato dei brevi filmati esplicativi della Costituzione e dei suoi principi fondamentali - come il principio della solidarietà, dell'uguaglianza, il concetto di rifugiato politico, il principio democratico - e abbiamo reinterpretato in chiave digitale alcune storie di bambini rifugiati traducendole dall'inglese. Abbiamo raccolto, in un ebook i loro disegni e le loro storie di solidarietà, di uguaglianza e di pace.

Scuola
ITCS "Bortolo Belotti"- Bergamo

 

Titolo del progetto
Progetto Calcinate

Descrizione
Le classi hanno affrontato il tema con la lettura di alcuni estratti di saggi sull’argomento e la visione di film pertinenti. In un secondo momento è avvenuto un duplice incontro con i referenti di Libera a scuola.

Scuola
IC "Aldo Moro"- Calcinate (Bg)

 torna all'elenco


TERZO SETTORE

Titolo del progetto
Eccellenza Italia - Bergamo e il terzo settore

Descrizione
Il lavoro cerca di illustrare e approfondire il significato e l'applicazione, sul nostro territorio (Bergamo), di uno dei principi della Costituzione. Abbiamo così scelto l’articolo 2 della Costituzione - per evidenziare come gli abitanti della provincia di Bergamo, partecipino con grande impegno alle attività di volontariato, e continuino a farlo anche in un contesto economico-sociale caratterizzato da parecchie difficoltà, dimostrando accoglienza e solidarietà e realizzando, secondo il nostro modesto parere, una piccola eccellenza tra le tante eccellenze italiane.

Scuola
ITCS "Bortolo Belotti"- Bergamo

 

Titolo del progetto
Eccellenza Italia - Bergamo e il terzo settore

Descrizione
Il lavoro cerca di illustrare e approfondire il significato e l'applicazione, sul nostro territorio (Bergamo), di uno dei principi della Costituzione. Abbiamo così scelto l’articolo 2 della Costituzione - per evidenziare come gli abitanti della provincia di Bergamo, partecipino con grande impegno alle attività di volontariato, e continuino a farlo anche in un contesto economico-sociale caratterizzato da parecchie difficoltà, dimostrando accoglienza e solidarietà e realizzando, secondo il nostro modesto parere, una piccola eccellenza tra le tante eccellenze italiane.

Scuola
ITCS "Bortolo Belotti"- Bergamo

 torna all'elenco


TRATTA DI ESSERI UMANI

Titolo del progetto
Prostituzione: la tratta

Descrizione
L’incontro è stato realizzato presso la scuola con la presenza di alcune volontarie che spiegavano la relazione tra sfruttatore, donne e cliente. I fattori che: predispongono, scatenano, mantengono, rendono difficile il recupero delle vittime.

Scuola
IIS "Serafino Riva"- Sarnico

torna all'elenco


VIOLENZE DI GENERE

Titolo del progetto
Contrasto della violenza di genere in famiglia

Descrizione
Collaborazione con l'associazione aiuto donna - uscire dalla violenza.

Scuola
IIS "Caterina Caniana"- Bergamo

 

Titolo del progetto
Il nostro spot contro il femminicidio

Descrizione
Le studentesse e gli studenti hanno voluto rappresentare nel video tutta una serie di semplici situazioni che vivono quotidianamente e che per loro possono diventare pregiudizievoli. Hanno così lanciato il loro messaggio "hai diritto ad una vita libera dalla violenza."

Scuola
ITCS "Bortolo Belotti"- Bergamo

Titolo del progetto
Educare al rispetto come antidoto alla violenza

Descrizione
Incontri in classe con l'esperto teatrale e lavoro in classe.

Scuola
IC "Alberico da Rosciate" - Bergamo

Titolo del progetto
Prevenzione delle violenze di genere

Descrizione
Progettazione e realizzazione di una campagna di comunicazione destinata alla sensibilizzazione contro la violenza sulle donne e alla violenza in genere

Scuola
ISIS "Zenale e Butinone"- Treviglio (Bg)

torna all'elenco


VOLONTARIATO

Titolo del progetto
Buone pratiche tutti insieme

Descrizione
Le classi hanno affrontato il tema con la lettura di alcuni estratti di saggi sull’argomento e la visione di film pertinenti. In un secondo momento è avvenuto un duplice incontro con i referenti di Libera a scuola.

Scuola
Liceo "Galileo Galilei"- Caravaggio (Bg)

torna all'elenco