Contenuto principale

Messaggio di avviso

IL PROGETTO RI-GENERAZIONI

Ri-Generazioni è un progetto finanziato dalla Fondazione Cariplo che si pone come obiettivo la diffusione di una mentalità documentale all’interno del lavoro interculturale. Non si tratta di conoscere e utilizzare le più recenti tecniche e tecnologie comunicative quanto di acquisire una cultura che considerari la pratica documentale come un’occasione di apprendimento e di miglioramento delle performance comunicative di un’organizzazione.

Comunicare bene il proprio lavoro non è un’operazione di tipo pubblicitario, di visibilità, puramente estetica, quanto un atto dovuto nei confronti del lavoro svolto in quanto aiuta a sistematizzare, storicizzare, apprendere, responsabilizzare gli operatori. Fare bene le cose non basta, occorre anche saperle comunicare e nel trovare i modi giusti per farlo l’apprendimento cresce.

L’acquisizione di una cultura documentale non è semplice, sia per l’idea cosmetica e pubblicitaria che si ha della comunicazione all’interno di contesti no profit, sia per la scarsa dimestichezza di molti professionisti con le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie

Il progetto è stato il tentativo di 7 organizzazioni no profit di sperimentare, con le fatiche del caso, l’apprendimento di una cultura documentale attraverso la realizzazione di iniziative interculturali «classiche»

Nel sito abbiamo raccolto le evidenze più significative delle azioni che hanno caratterizzato il progetto Ri-Generazioni e che contribuiscono a mostrare l’importanza della documentalità. Lungi da un intento rendicontativo, mettiamo a disposizione del visitatore spunti ed esperienze che aiutino a comprendere lo spirito del progetto e la sua utilità  ai fini operativi:

  • Il piano di comunicazione
  • La formazione
  • Mediazione culturale
  • Spazi compiti
  • Peer tutoring
  • Alfabetizzazione sociale
  • Peer tutoring
  • Infopoint